26 Novembre 2020
news

D. LGS. 81/08: semplificazione in materia di informazione, formazione e sorveglianza sanitaria dei lavoratori stagionali del settore agricolo

15-01-2014 13:10 - Sicurezza e Dintorni
Il Decreto interministeriale riguardante la "Semplificazione in materia di informazione, formazione e sorveglianza sanitaria dei lavoratori stagionali del settore agricolo", contiene disposizioni ai sensi dell´art.3 comma 13 del D.Lgs 81/08 per piccole e medie imprese nel settore agricolo che impieghino lavoratori stagionali che non superino le cinquanta giornate lavorative e per un numero totale di lavoratori che sia compatibile con gli ordinamenti colturali aziendali.

Contemplati due campi di applicazione:

articolo 1, comma 1: lavoratori stagionali nella stessa azienda per un numero di giornate non superiore alle cinquanta e limitatamente a lavorazioni generiche non richiedenti requisiti professionali specifici;
articolo 1, comma 2: "lavoratori occasionali che svolgono lavoro accessorio di cui all´articolo 70 e seguenti del Decreto legislativo 10 settmebre 2003 n.276 (Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003, n. 30) , che svolgano attività di carattere stagionale nelle imprese agricole".
In riferimento alla sorveglianza sanitaria, il decreto prevede che per i soggeti indicati dal comma 1, articolo 1, gli adempimenti "si considerano assolti su scelta dal datore di lavoro, senza aggravi di costi per i lavoratori, mediante visita medica preventiva, da effettuarsi dal medico competente o dal dipartimenti di prevenzione della ASL", con validità biennale, che dà possibilità al lavoratore di prestare la propria attività stagionale nel limite delle 50 giornate l´anno, anche in altre imprese agricole.

Specificando anche: "Gli enti bilaterali e gli organismi paritetici del settore agricolo e della cooperazione di livello nazionale o territoriale possono adottare iniziative, anche utilizzando lo strumento della convenzione, finalizzate al favorire l´assolvimento degli obblighi in materia di sorveglianza sanitaria, mediante convenzioni con le ASL per effettuare la visita medica preventiva preassuntiva ovvero mediante convenzione con medici competenti in caso di esposizione a rischi specifici", in questo caso però "il medico competente incaricato di effettuare la sorveglianza sanitaria non è tenuto ad effettuare la visita degli ambienti di lavoro in relazione alle lavorazioni agricole di riferimento. Il giudizio di idoneità del medico competente opera i suoi effetti nei confronti di tutti i datori di lavoro convenzionati".

Con riferimento alla formazione ed informazione, gli adempimenti previsti per i lavoratori indicati dal decreto vengono considerati "assolti mediante consegna al lavoratore di appositi documenti, certificati dalla ASL ovvero dagli enti bilaterali e dagli organismi paritetici del settore agricolo e della cooperazione di livello nazionale o territoriale, che contengano indicazioni idonee a fornire conoscenze per l´identificazione, la riduzione e la gestione dei rischi nonché a trasferire conoscenze e procedure utili all´acquisizione di competenze per lo svolgimento in sicurezza dei rispettivi compiti in azienda e all´identificazione e eliminazione, ovvero alla riduzione e gestione, dei rischi in ambiente di lavoro".

Resta inteso che ai lavoratori stranieri deve essere garantita documentazione formativa scritti nella propria lingua.


Fonte: IFC SYSTEM SRL

Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per inoltrare la richiesta, prendi visione del documento allegato sul trattamento dei dati personali e autorizzane il trattamento.
Dimensione: 441,11 KB
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio