29 Gennaio 2023
percorso: Home

PREPOSTO

CORSO SICUREZZA PREPOSTI - FORMAZIONE PARTICOLARE AGGIUNTIVA (ACCORDO STATO REGIONI DEL 21/12/11) E RELATIVI AGGIORNAMENTI

Il D.Lgs. 81/08, all´art. 37, comma 7, prevede l´obbligo per i datori di lavoro di fornire ai Preposti un´adeguata e specifica formazione in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.
Il corso proposto risponde a quanto richiesto dall´art. 37, comma 7, del D.Lgs. 81/08 e all´Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 (riportato in allegato), per fornire la formazione obbligatoria ai Responsabili di funzione, servizio, area o settore, ai capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capicantieri etc., e più in generale a tutti coloro che ricoprono il ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive agli altri lavoratori.
Tali soggetti devono organizzare o sovrintendere l´attività dei lavoratori e necessitano quindi di una formazione "adeguata e specifica" che li metta in condizione di poter comprendere adeguatamente il proprio ruolo, i propri obblighi e responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Durata.
Il percorso formativo del Preposto, così come definito dall´art. 2, comma 1, lett. e) del D.Lgs. 81/08, deve comprendere quello per i lavoratori e deve essere integrato da una formazione particolare della durata di 8 ore.

Obblighi e sanzioni per l´inadempimento.
La sanzione per l´inadempimento degli obblighi di informazione, formazione e addestramento, di cui agli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/2008, consiste nell´arresto da due a quattro mesi del datore di lavoro/dirigente o nell´ammenda da 1.200 a 5.200 euro. Tali sanzioni si riferiscono a ciascun lavoratore interessato e quindi l´eventuale importo sanzionatorio va moltiplicato per il numero dei lavoratori non formati. Come previsto dal D.L. 76/13, dal 01/07/13 le sanzioni previste dal D.Lgs. 81/08 sono state aumentate del 9,6% e potranno subire successivi ulteriori aumenti sulla base di rivalutazione quinquennale effettuata dalla Direzione Generale per l´attività Ispettiva del Ministero del Lavoro.

PER ULTERIORI INFO ED ISCRIZIONI CLICCA SUL PULSANTE


Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie