22 Settembre 2021
news

MINISTERO DEL LAVORO: AUTOCERTIFICAZIONE FINO AL 31 MAGGIO 2013

04-02-2013 11:04 - Sicurezza e Dintorni
STOP ALL´AUTOCERTIFICAZIONE
STOP ALL´AUTOCERTIFICAZIONE
In questi mesi si sono susseguite proroghe ed interpretazioni sulla scadenza dei termini per l´autocertificazione della valutazione dei rischi per le PMI che occupano fino a 10 lavoratori e, comunemente, era stata fissata al 30 giugno 2013.
Il Ministero del Lavoro, ha finalmente posto la parola fine a diatribe ed interpretazioni varie, con la Nota del 31 gennaio scorso, intervenendo sul tema e fornendo "chiarimenti in merito alla proroga del termine per l´ autocertificazione della valutazione dei rischi ai sensi dell´articolo 29, comma 5, del Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, e s.m.i.".
Secondo quanto indicato in questo chiarimento e stante le interpretazioni fornite, la nota stabilisce definitivamente che la possibilità per i datori di lavoro di effettuare la valutazione dei rischi con autocertificazione termina in data 31 maggio 2013.




Fonte: IFC SYSTEM SRL

Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per inoltrare la richiesta, prendi visione del documento allegato sul trattamento dei dati personali e autorizzane il trattamento.
Dimensione: 441,11 KB
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari